Lost boys homepage

Onore agli ubriachi
 

Voglio  ringraziare  i  presenti  alla  cena – riunione  di  ieri  sera… Come  sempre  tutto  inizia  e  finisce  in  allegria , soprattutto  se  i  discorsi  sono  innaffiati  con  qualche   litro  di  vino  e  birra.
Un  grazie  particolare  va  all’ormai  ex  capitano  Ambrosioni  nonostante  il  fatto  che  l’anno  prossimo  non  sarà  più  con  noi ; un  saluto  anche  a  Savo , Maffo  e  Seghe  che  non  sono  potuti  essere  presenti  a  causa  di  problemi  di  lavoro.
Gli  argomenti  sono  stati  vari , dalla  questione  abbonamenti  a  quella  di  sciarpe  e  striscioni.  Certamente  è  stato  solo  il  preambolo  di  un’avventura  che  ci  porterà  lontano  sempre  con  l’Alzano  nel  cuore.
Chissà  se  Albe  e  Cami  si  sono  ripresi  dalla  nottata  brava… Onore  agli  ubriachi !
 

Aspettando l’eccellenza…

L’unione  con  il  Cene  è  ormai  consolidata  e  noi  tifosi  dell’Alzano  stiamo  aspettando  con  ansia  l’inizio  di  questa  nuova  avventura !
Giovedì  9  agosto  comincerà  la  preparazione  della  squadra,  preceduta  dalla  presentazione  dei  giocatori.  Noi  saremo  presenti  per  dare il  nostro  benvenuto  e  per  dimostrare  un  sostegno  forte  sin  dai  primi  momenti.
E’  stato  creato  il nuovo  sito  ufficiale  dell’AlzanoCene ( www.alzanocene.it ); ciò  cambierà  nulla, anzi  continueremo  a  gestire  uno  spazio  web  dedicato  alla  squadra  e  soprattutto  ai suoi  tifosi,  per offrire  una  visione  più  completa  del  panorama  calcistico  alzanese.
Cogliamo l’occasione  per rammaricarci  della  decisione  di  togliere  gli  scacchi  dalla  maglia  ufficiale…
Appuntamento  al  30  agosto  per la  prima  uscita  stagionale  in  Coppa Italia!
 
 

30-8-07 Alzanocene-Castelcovati 0-0

Finalmente la nuova stagione è cominciata!
Ci lasciamo alle spalle un’estate piena di dubbi e incertezze riguardo alla nuova società, alla squadra e anche al nostro gruppo.
Prima di questa partita era presente nell’aria un certo malumore, che si è dissolto appena abbiamo accennato il primo coro!
Riguardo al match si deve dire che noi siamo stati all’altezza della situazione, anzi migliori degli avversari; putroppo non è arrivato il meritato gol, ma va bene così… Aspettando Castiglione!
Su noi Lost*Boys ci sarebbe molto da dire, nel bene e nel male… ma tutto ciò appartiene a questa pazza ma bella estate, durante la quale il gruppo si è compattato di più ed è aumentato.
L’unica cosa che bisogna far risaltare è l’amore per la nostra città e per i colori che difendiamo, che abbiamo dimostrato in maniera egregia e sorprendente anche in una partita di Coppa Italia!
 
 
 

2-9-07 Castiglione-Alzanocene 0-2 

Grande prestazione oggi nella pianura mantovana. Questa vittoria ci permette di essere ancora in corsa per il passaggio del turno, che ci giocheremo mercoledì sera ad Iseo contro l’Orsa Corte Franca.
Primo tempo dominato e chiuso sull’1 a 0 grazie a un gran gol di Marchesi su assist di Pellegris.
Nella ripresa la squadra si chiude e subiamo un ritorno degli avversari, che, nonostante 3 pali, non riescono a pareggiare. Al 3° di recupero Morstabilini chiude la partita su conotropiede.
Lost*Boys presenti in piccola dose, ma rumorosi per 90 minuti interi! Man mano che passano le partite prendiamo sempre più confidenza con la nuova realtà, che stimola sempre di più. Un applauso va ai nostri giocatori con i quali fin dai primi momenti c’è un gran feeling!
 
 
 

5-9-07 Orsa Corte Franca-Alzanocene 2-1

 

Prima sconfitta stagionale arrivata! Nulla da recriminare: 20 minuti a palla, che portano i bianconeri in vantaggio e poi più nulla. I lacustri prima pareggiano e poi nella ripresa raddoppiano, portando così a casa vittoria e passaggio del turno.
Nonostante la serata ventosa e fredda e il brutto risultato noi Lost*Boys siamo stati grandi (come sempre!).
L’avventura in coppa è terminata anzi tempore, ma noi siamo fiduciosi che il campionato si concluderà in altra maniera!
Aspettando l’esordio casalingo di domenica contro il Mapello!
 
 
 

9-9-07 Alzanocene-Mapello 1-1 

L’esordio stagionale casalingo è stato amaro, non tanto per il risultato, bensì per come è pervenuto. Primo tempo gestito abbastanza bene, senza rischiare nulla, con un Pellegris che si mangia letteralmente due gol dalla stessa posizione. La ripresa si apre con una doccia fredda: gli ospiti trovano un gol grazie a un nostro rimpallo che spiazza Pesenti. La reazione c’è e finalmente Pellegris segna. Poteva arrivare anche una meritata vittoria, che però è da rimandare.
Lost*Boys presenti in quasi tutti i nostri elementi; partiamo leggermente fiacchi, per poi chiudere alla grande! Il pubblico apprezza, ma come sempre non aiuta. Domenica trasferta a Lissone in pullman!
 
 
 
 
 

16-9-07 Pro Lissone-Alzanocene 0-2 

Grande giornata oggi a Lissone, sia per il risultato, che per il nostro supporto.
Vittoria che non lascia dubbi sulle forze messe in campo: un Alzanocene nettamente superiore alla Pro Lissone. Dai primi minuti abbiamo in mano la partita e al quarto d’ora si passa in vantaggio con un’incursione di Marchesi. Alla mezz’ora altra azione veloce e doppietta del numero 10. Primo tempo che si chiude con Pesenti non impegnato. La ripresa vede una debole risposta iniziale dei padroni di casa, ma sono ancora i bianconeri a sfiorare più volte il 3° gol con Pellegris.
Prima trasferta e primo viaggio in pullman; i Lost*Boys arrivano già abbastanza brilli grazie al buon vino toscano. Prima di entrare allo stadio, nel quale era riservata la tribuna ospiti, breve ma intensa sfilata con striscione tra le vie del paese. Tifo spettacolare da mantenere per tutto l’anno.
 
     
 
 
 

23-9-07 Alzanocene-Sondrio 1-0 

L’impossibile, oggi si è sbagliato l’impossibile!
10 a 1 è il rapporto tra le occasioni limpide sbagliate e le reti… Tutti questi sono discorsi che davanti alla vittoria però non valgono nulla. Il risultato è stato meritato per il fatto che abbiamo dominato per i due tempi e che gli avversari hanno avuto una sola occasione in 90 minuti.
Se la precisione non è il nostro forte, lo è invece il carattere e la determinazione, visto che il gol è arrivato all’88°.
Lost*Boys a ranghi ridotti a causa di vari impegni; registriamo il grande ritorno del Jo, che ci mancava. Anche se in pochi diamo la carica alla squadra che riesce a segnare!
Le nuove sciarpe stanno avendo un gran successo!
Domenica prossima la calda trasferta a Seregno… tutti in pullman!
 
 
 
30-9-07 Seregno-Alzanocene 0-0

 

Pareggio a reti bianche giusto per quanto si è visto in campo. Partita tattica con qualche occasione sprecata da entrambe le squadre. Nonostante il Seregno sia rimasto in 10 a meta primo tempo, non siamo riusciti a sfruttare l’uomo in più, anzi nel secondo tempo siamo calati fisicamente non riuscndo più a impensierire gli avversari.
Finalmente, dopo 5 anni, incontriamo una valida tifoseria avversaria; fieri e a testa alta arriviamo allo stadio in pullman, appendiamo lo striscione nel settore ospiti e contrastiamo validamente il loro tifo.
A fine partita, mentre stiamo aspettando il pullman per tornare a casa, li incontriamo fuori dallo stadio… non succede nulla finchè una loro ragazza cerca di provocarci insultandoci. Come già deciso, non reagiamo, anche se eravamo il doppio; facciamo salire di forza una nostra Lost*Girl, che voleva reagire, ma sul pullman lancia un gestaccio.
Cogliamo l’occasione per scusarci del gesto mostrato da una, ma allo stesso tempo non ci sentiamo in colpa per il fatto che non siamo stati noi i provocatori.
 
       
 
 
 

7-10-07 Alzanocene-Cabiate 1-1 

La striscia positiva prosegue con un altro punto, che però oggi sa di delusione.
Primo tempo giocato sotto tono dai bianconeri che tuttavia alla mezz’ora trovano il gol del vantaggio grazie a un’incornata di Mor Stabilini.
Secondo tempo affrontato con piglio diverso fin dall’inizio; sembriamo gestire la partita, ma al 20° gli ospiti pareggiano con una grande rete su calcio di punizione. L’Alzanocene si sveglia troppo tardi, spinge e sbaglia perfino un rigore. Sul finale coglie anche una traversa.
Lost*Boys grandi! Anche di fronte alle situazioni più nere, abbiamo continuato a cantare, senza portare, purtroppo, la squadra alla vittoria.
Domenica ancora in casa: 3 punti obbligatori!
 
 
 

14-10-07 Alzanocene-Voluntas Osio Sotto 3-1 

Il vecchio cuore bianconero ha battuto alla grande oggi! Prestazione splendida, sia nel gioco che nella grinta.
Un risultato che lascia poco spazio all’immaginazione e giusto per quanto visto sul campo. I bianconeri prendono subito in mano la situazione e al 20° siamo già in vantaggio, gestiamo la partita e il primo tempo si conclude sul 1 a 0. Nella ripresa gli ospiti spingono, ma ,grazie a un super intervento del Peso, non raggiungono il pareggio.
Finalmente, verso la mezz’ora, si sblocca bomber Pellegris. Il doppio vantaggio non ci rilassa, ma da uno svarione difensivo, l’Osio accorcia le distanze.
Ci pensa alla fine Pergreffi a dare la sicurezza della vittoria.
Ultrà convinti delle potenzialità di questa squadra e sempre vicini ai giocatori; lo dimostra il fatto che anche oggi, nei momenti più duri, non abbiamo mai mollato, rispecchiando il grande carattere dei bianconeri.
Domenica altro duro scontro in quel di Villa d’Adda.
 
 
 

21-10-07 Villa d’Adda-Alzanocene 2-3 

Seconda vittoria di fila che ci mantiene a due lunghezze dalla capolista Pontisola! Grande risultato ottenuto su un campo molto ostico grazie al cuore, bianconero ovviamente!
Nonostante un primo tempo dominato, gli avversari passano con un gol carambolesco. A fine tempo il Loca pareggia di testa. Nella ripresa la tensione sale; ci viene concesso un rigore giusto, che il Pelle sbaglia, ma che viene ribattuto in rete da Mor Stabilini. I granata alla mezz’ora raggiungono però il pareggio sfruttando uno svarione difensivo. Al 40° Pellegris spizza e batte il portiere, facendosi perdonare.
Noi ultrà abbiamo vissuto questa vittoria su un terrazzone erboso opposto alla tribuna; anche se in pochi rispetto al solito l’abbiamo goduta, anche se prima della partita c’è stato un diverbio con un addetto al campo.
Avanti così, consapevoli che Mario Astolfi e sempre più uno di noi!
 
 
IMGP0863  IMGP0864  IMGP0865
 
 

28-10-07 Alzanocene-Giana Erminio 4-0 

3 gare e bottino pieno! Se le altre volte è stata dura portare a casa la vittoria, oggi il compito è stato più agevole.
Subito in gol al 10° con un incursione di Oberti, replicato da Mor Stabilini 5 minuti dopo. Un uno-due micidiale! Dopo la mezz’ora Corna chiude la partita battendo il portiere.
Ospiti inesistenti anche nella ripresa, nella quale i bianconeri si limitano a gestire la gara. Sul finire grande azione solitaria del Pelle che colpisce il palo, arriva Algarotti che segna (ieri sera non deve avere fatto bisbocce).
Tifo migliore del campionato quest’oggi; partiti alla grande, manteniamo alta l’intensità, con qualche piccola disattenzione dovuta al largo risultato…
Giovedì si prospetta un grande esodo nella bassa in quel di Pontirolo, aspettando il derby di Gandino!
 
 
 

1-11-07 Pontirolese-Alzanocene 0-2 

Il turno infrasettimanale che vede l’anticipo dell’ultima giornata di andata porta grandi notizie: primato in classifica! Il Pontisola perde la prima gara in casa contro il Curno, mentre noi riusciamo a battere in trasferta una squadra arcigna, non bella, ma sicuramente su un campo difficile. Primo tempo gestito bene, ma non dominato. Entrambe le formazioni sbagliano alcune occasioni, ma nel recupero Riva ribatte in rete da fuori area. Partita chiusa subito: al 5° Valenti segna al volo dopo un corner.
Lost Boys non al completo, ma in un buon numero; buon tifo per tutti i 90 minuti. Un saluto va al nostro amico Fabri del Meda che oggi è venuto a sostenere l’Alzanocene. Pubblico di casa molto corretto e animato.
Anche se siamo primi, nulla è certo; il difficile viene ora: riuscire a mantenere il primato soprattutto in questo filotto di partite che dal derby con la Gandinese ci porterà al Pontisola in casa.
Gandino stiamo arrivando!
 
IMGP0870  IMGP0872  IMGP0873  IMGP0868
 
 
 

4-11-07 Gandinese-Alzanocene 0-2 

GRANDE DERBY! GRANDE PARTITA! GRANDE VITTORIA!
Che bello! Gandinese spazzata via in modo perfetto e meritato. Stupenda prestazione sia tecnica che di cuore. Il derby tanto atteso e si può dire temuto lo portiamo a casa noi! Conquistarlo in trasferta poi ha tutto un altro sapore! Su un campo difficilissimo i nostri ragazzi dominano l’avversario e al momento giusto mettono a segno i 2 gol. Alla prima mezz’ora un Valenti ancora goleador batte con un pallonetto dentro l’area il colpevole Gusmini e con un gol fotocopia il grande Morsta mette al sicuro il risultato a inizio ripresa. Ambiente che si credeva caldo… l’abbiamo reso bollente noi! Sempre con la squadra nel cuore e intonando cori consapevoli di dovere dare oggi il 110 percento!
Al ritorno ci fermiamo sulla strada ad aspettare la squadra con applausi e bandiere.
BELLO!
P.s. Loro si sono dimostrati comunque ignoranti!
 
IMGP0875  IMGP0878  IMGP0886  IMGP0888
 
 
 

11-11-07 Alzanocene-Folgore Verano 2-2 

CHE SCANDALO!
Due punti rubatici dall’arbitro, il resto non conta. Se la Folgore non avesse giocato in 12 avremmo vinto meritatamente, visto quanto messo in campo dai bianconeri e la netta superiorità. Gli ospiti si sono rivelati una buona squadra, ma che certo non s’è meritata il punto.
Il furto inizia subito: al 3° minuto una rimessa laterale nostra viene concessa agli avversari che segnano su colpo di testa. Più forti della sfortuna in 20 minuti riusciamo a ribaltare il risultato prima con un’incursione di Pellegris e poi con un’incornata di Locatelli.
Alla mezz’ora si compie il capolavoro: Pellegris si invola, viene falciato (poi uscirà a causa di ciò), l’arbitro non fischia, l’azione riparte con un attaccante granata che entra in area; Pesenti riesce a carpire il pallone senza entrare in contatto. Fischio, rigore, gol! Iniziano gli insulti contro un arbitro incompetente e smarrito. Oltrettutto inizia a dirigere a senso unico condizionando un risultato bugiardo.
Lost Boys sempre vicini alla squadra, che non ha sfigurato, ma che è stata defraudata! Si perde il primato in classifica, ma sempre fiduciosi in questi ragazzi!
Alzanocene 2 Arbitro 2…
 
 
 

18-11-07 Curno-Alzanocene 0-2 

Altra vittoria che ci riporta in testa alla classifica con un punto di vantaggio sul Pontisola.
Partita che si apre con un buon possesso palla, ma anche gli avversari si fanno pericolosi in un paio di occasioni; tutto fa pensare a uno 0 a 0, ma non è così: Austoni ruba palla sulla tre quarti, scarta il portiere e mette in rete. Spostando i compagni si fa strada e accorre sotto di noi: stupendo!
Stordito, il Curno subisce il colpo e Locatelli con un pallonetto raddoppia a tempo scaduto: anche lui scatenato corre sotto il settore ospiti arrampicandosi sulla rete.
Secondo tempo che vede la gestione del risultato e poche emozioni.
Tifo che parte in sordina, ma che poi si esalta e come sempre sta vicino ai ragazzi; gran casino quando i giocatori vengono sotto la rete!
Prima della partita abbiamo appeso uno striscione con scritto "ULTRA’ E’ PASSIONE, NO VIOLENZA", per ribadire il concetto che il fenomeno ultrà non è certamente quella manifestazione di violenza e ignoranza che si è verificata domenica scorsa!
Come si è potuto osservare una settimana fa non abbiamo preso nessuna posizione, per capire meglio cos’era successo. Ora possiamo dire che ciò che è successo non ha nulla a che fare con il calcio, nè l’assassinio, nè la dimostrazione di forza e violenza!
Domenica prossima si richiede la massiccia presenza per il big match contro il Pontisola. Il Carillo sarà una bolgia!
 
18112007024  18112007025
 
 
 

25-11-07 Alzanocene-Pontisola 1-1 

Oggi abbiamo ospitato la seconda in classifica Pontisola, accogliendola con un tifo pauroso e 800 sostenitori che sventolavano le bandierine bianconere.
Gli azzurri partono subito in maniera forte e convinta, fanno la partita e più volte sfiorano il vantaggio. Fortunatamente non subiamo gol, ma reagiamo poco, situazione dettata dal fatto che pesavano su di noi due importantissime pedine a centrocampo; inoltre gli avversari erano molto motivati e sicuramente hanno fatto la loro migliore partita della stagione. Meritatamente passano al 5° del secondo tempo.
Noi cerchiamo di rifarci sotto e in qualche modo rispondiamo. L’arbitro ( venuto da Brindisi! ), putroppo ancora una volta incompetente, espelle Mor Stabilini, il quale aveva subito fallo e poco dopo non assegna un nettissimo rigore sul Pelle al quale era stata tirata la maglia in area. Partono gli insulti!
Cantando, fregandocene altamente del risultato, trasportiamo i ragazzi al pareggio grazie a un pallonetto del Maffe… La gioia è incontenibile, penso la sensazione più bella di tutto il campionato!
Un buonissimo punto, che ci mantiene primi in classifica, ci ridimensiona e abbassa le arie del Pontisola.
Grazie ragazzi, i Lost Boys sono con voi, più rumorosi che mai!
 
 
 

2-12-07 Caravaggio-Alzanocene 0-1 

6a vittoria esterna, 5a di fila e si mantiene il primato in classifica.
Arriviamo in quel di Caravaggio a venti minuti dall’inizio già belli carichi… appendiamo lo strisicione, salutiamo quelli di play-tv e cominciamo a cantare.
Ogni tanto c’è il rabbocco di "coca-cola" che aiuta a proteggerci dal freddo e facciamo un grandissimo tifo.
Il Pelle dopo avere sbagliato una grande occasione, si fa perdonare e segna incrociando a metà dell’area sul secondo palo.
Poi molto poco per più di un’ora e nel finale subiamo anche un leggero ritorno degli avversari.
Fortunatamente si ritorna al paesello con 3 punti in saccoccia, ma con la consapevolezza che dobbiamo sempre dare il massimo, contro chiunque!
 
 
 
02122007033  02122007034  02122007035
 
 

9-12-07 Alzanocene-Trevigliese 5-0 

Una goleada che lascia il segno! Il morale è altissimo, la classifica molto rosea: + 4!
Oggi i ragazzi hanno dominato per 90 minuti, fatto dovuto alla loro grande determinazione e alla completa inesistenza degli avversari.
Ospiti che sembravano venuti in riva al Serio in gita, ci hanno reso la vita facile subendo, al quarto d’ora, due gol: il primo grazie a un incornata di Mor Stabilini, il secondo con Pellegris nell’angolo basso.
Al 36° un magico Marchesi spiazza con un pallonetto il portiere e la partita si chiude. Al 5° del secondo tempo Pergreffi colpisce di testa un cross che stava per uscire, colpisce il portiere, che, con la palla, entra in rete.
Alla mezz’ora, sempre Pergreffi, in area piccola colpisce al volo di collo pieno e conclude sotto la traversa.
Vittoria ultra meritata, che conferma il grande lavoro della squadra.
Lost Boys che si lasciano un po’ andare all’inizio, ma che subito ritornano splendidi e rendono più festosa l’aria che già lo era!
Domenica si invade Mariano in massa, tutti in pullman!
 
 

16-12-07 Mariano-Alzanocene 1-1 

Le trasferte in pullman hanno sempre quel sapore in più! Tutto diventa migliore e più bello!
Partiamo in ritardo per colpa del Tova, ma grazie a un grande autista arriviamo a Mariano in un’oretta (che rischi in tangenziale nord!).
Come sempre accogliamo la squadra con un tifo che cresce col passare dei minuti.
La partita è abbastanza piacevole, non ci mancano le occasioni, ma sono i gialloblù che al 35° passano sfruttando un insolito errore difensivo.
Il secondo tempo si apre con un piglio migliore da parte dei bianconeri, che danno l’impressione di volere a tutti i costi il pareggio.
Sospinti da un buon tifo, riescono a trovare il gol, grazie a Pellegris, marpione in area. Che bello quando si getta addosso alla rete di separazione del campo!
Sempre Pellegris, purtroppo, sbaglia un gol già fatto, mandando alto di poco. Per poco ci scappa la beffa, quando il "Campione" Matarrese sbaglia un generoso rigore sul finire.
Finisce con un giusto pareggio, che visti il pareggio della Folgore e la sconfitta casalinga del Pontisola, ci porta a + 5 dalle inseguitrici!
Il viaggio di ritorno è da vietato ai minori! Sul pullman succede di tutto… Spettacolo! Quando si passa sotto la curva del Brianteo, la tensione cresce (in ricordo dei vecchi tempi), ma si smorza subito dato che non c’è nessun brianzolo in giro!
CAMPIONI D’INVERNO!
 
 
 
 
 

23-12-07 Alzanocene-Usmate 1-0 

Che caldo a + 7!
Meritata vittoria oggi contro una buona squadra, che a tratti si è dimostrata ostica e rognosa.
Partita tranquilla, gestita bene dai nostri giocatori fino al giusto gol di Locatelli su colpo di testa al 33°.
Poi più niente per un’ora a parte un finale reso bollente da un arbitro a tratti incompetente, che ha espulso Sorti il quale ha avuto una reazione nei confronti di un difensore. Gran tifo nella prima parte, calante a cavallo dei tempi in quanto l’attenzione stava scemando. Stupendo finale con i giocatori che accorono sotto la curva a festeggiare il primato.
Buon Natale a tutti gli ultrà!
 
 

6-1-08 Alzanocene-Pedrengo 1-2 

L’amichevole della befana ha portato la prima sconfitta dopo 17 gare ufficiali. Nulla di grave, partita che contava molto poco. L’importante era tornare in campo al più presto possibile e smaltire le fatiche di capodanno.
Sul sintetico di Villa d’Almè la partita parte bene e già al 5° si va in vantaggio con una zampata in area di Mor Stabilini. Poi pian piano si cala e si subisce il ritorno della squadra seconda in promozione che segna al 30° e al 10° della ripresa. Mister Astolfi prova alcuni esperimenti e non si riesce a pareggiare.
Lost Boys presenti anche oggi, ci riuniamo dopo aver passato le feste alcoliche sparsi per le Alpi. Il primo tempo stiamo in silenzio, mentre cominciamo a cantare durante il secondo.
Stando alla cabala anche prima dell’andata abbiamo perso, in coppa contro l’Orsa Corte Franca, per poi restare imbattuti: speriamo quindi di ripeterci!
Dai ragazzi noi ci crediamo!
 
 

Intervista al Genio

Le nostre interviste partono in casa della capolista del girone b dell’eccellenza. Abbiamo fatto un po’ di domande a Valli Swann che si e’ prestato a rispondere in modo simpatico.
Swann viene dalle giovanili dell’Atalanta, classe 86. Nella stagione 2005/06 approda in D all’Oggiono poi l’arrivo a Cene. L’anno scorso per lui 26 presenze e 5 gol che per un centrocampista sono un buon bottino.
 
Swann cosa ti aspetti x il 2008 ?
DOPO UN 2007 COSI COSI, NON POSSO CHE AUGURARMI CHE IL 2008 SIA MIGLIORE! PER TUTTO.. IN GENERALE…..
Un anedotto di quando eri all’atalanta?
HO TANTI RICORDI DEI MIEI 10 ANNI ALL’ATALANTA….QUELLO PIù RECENTE , L’ULTIMO RICORDO PROPRIO CHE HO……..L’ULTIMA PARTITA DELLA STAGIONE NEL 2003/04 CONTRO I GOBBI JUVENTINI  ERANO GLI ULTIMI SECONDI , NOI SAREMMO STATI ELIMINATI….. MARCHISIO, OGGI IN SERIE A, FECE D’AVANTI ALLA NOSTRA PANCHINA "UN NUMERO" CON LA PALLA AL PIEDE PER FARE IL BULLO……… E IL NOSTRO MR…FUSI, UNA PERSONA CALMISSIMA, A FINE PARTITA, LO RINCORSE INCAZZATO NERO……..QUESTO EPISODIO MI FECE SORRIDERE …NONOSTANTE L’ELIMINAZIONE DALLE FASI FINALI!!! QUESTA FU LA MIA ULTIMA PARTITA UFFICIALE DA PROFESSIONISTA, NOOOOO…SPERO DI NO!!!
Quando ti sblocchi quest’anno?
LA PRIMA PARTITA CHE GIOCO CON IL 10 !!!!!
Il tuo ruolo?
IO MI VEDO COME "PIRLA" scusa!! VOLEVO DIRE "PIRLO" ! SOLO D’AVANTI ALLA DIFESA A FAR GIRAR LA MIA SQUADRA!!
 
La miglior squadra dopo l’alzanocene?
MAH!? NON VEDO GRANDI SQUADRE IN QUESTO GIRONE IN PARTICOLARE….
 
L’attaccante piu’ forte del campionato ?
CHE DOMANDE!?! IL "BOMBER TRISTE" !!! IL "MAFFO"…..POTENZA, TECNICA E SENSO DEL GOAL COME NESSUNO. SOLO CHE IN QUESTE CATEGORIE NON è CAPITO!!!!!
 
Se andate in d dove andate l’anno prossimo in ritiro ?
MA..IO HO PROPOSTO AL PRES. QUALCHE LOCALITA’ BALNEARE. COME LE HAWAII.
 
La morosa piu’ bella dell’ alzanocene ?
BHE….LA MIA OVVIO!
 
Pellegris offre da bere quando segna ?
CHI E’?
 
Pesenti paga da bere quando para un rigore ?
PESENTI PAGA DA BERE SOLO A QUELLI , CHE SBAGLIANO A TIRARE IL RIGORE!!!
 
Il compagno piu’ figo ?
IN MUTANDE IL JACKIE (MAFFEIS GIANCARLO) PERCHE’ I SUOI BOXER SONO UNICI !!! LO RENDONO PROPRIO FIGO!!!!
 
L’allenatore + bravo che hai avuto?
TUTTI QUELLI DELL’ATALANTA…SU TUTTI : FUSI, PER LA FIDUCIA, E PALA, FA GIOCARE AL CALCIO. NON MI SONO TROVATO MALE NEANCHE CON LIPPI COMUNQUE……..
 
Il gol piu bello che hai fatto?
BHE QUALE TRA TANTI????? IN QUESTO MOMENTO ME NE VIENE IN MENTE UNO DI QUANDO AVEVO 7/8 ANNI GIOCAVO NEL COLOGNOLA. DOPO UN RINVIO DEL PORTIERE AVVERSARIO, COLPI’ LA PALLA AL VOLO DA CENTRO CAMPO E ANDO’ A FINIRE SOTTO L’INCROCIO DEI PALI. OPPURE UN ALTRO…ALL’ATALANTA DI ROVESCIATA IN UN TORNEO NOTTURNO CONTRO LA SAMPDORIA. MADONNA IN FASCIA MISE UN CROSS TESO , IO IN CORSA MI GIRAI E DI ROVESCIATA FECI GOL DA 8/9 METRI DALLA PORTA. 2 A 0 PASSAMMO IL TURNO!
 
Il gol piu’ importante che hai fatto ?
NON E’ IL MIO MESTIERE FARE I GOL!!!PREFERISCO GLI ASSIST!!!!
 
Chi dei tuoi compagni o ex e’ arrivato + in alto nel calcio ?
QUALCHE COMPAGNO CHE GIOCAVA NELL’ATALANTA CON ME…..MARCO MOTTA,CAPELLI DANIELE,MOROSINI PIER MARIO,MADONNA NICOLA E QUALCUN’ ALTRO UN PO’ MENO CONOSCIUTO!!!
 
Il tuo compagno + forte ?
BHE’….QUANDO VADO IN NAZIONALE IN INGHILTERRA MI TROVO BENE A GIOCARE CON STEVEN GERRARD….E’ FORTISSIMO!!!
 
Il tuo compagno + "…….simpatico" ?
SONO UN RAGAZZO CHE SI TROVA BENE CON TUTTI….QUEST’ ANNO CI SONO VERAMENTE TANTE PERSONE SIMPATICHE!!!! CE NE UNA A DIR IL VERO….CHE NON SOPPORTO PIU DI TANTO….PESENTI MARCO!!!! INSSOPORTABILE, SBRUFFONE E INGUARDABILE CON QUEI FINTI RICCIOLI AL POSTO DEI CAPELLI!!!
 
Sei gia’ scappato dal ritiro ?
NO
 
A chi dedichi il prossimo gol che fai ?
PREFERISCO NON DIRLO….PER SCARAMANZIA!!!!
 
Vuoi salutare qualcuno ?
NO
 
Il tuo soprannome ?
GENIO E/O PRINCIPE
 

13-1-08 Mapello-Alzanocene 0-2 

Il campionato riprende nel migliore dei modi: netta vittoria!
Partita giocata dall’inizio col piglio giusto, buone occasioni e il bomber Pellegris che al quarto d’ora si inserisce nella difesa, scarta il portiere e insacca.
Poi si cerca di gestire senza correre troppi rischi, anche se si sbaglia qualcosa.
Purtroppo si infortuna abbastanza seriamente Mor Stabilini e viene sostituito dal Genio, che fa vedere dei numeri egregi.
Il secondo tempo passa senza troppi patemi, gli avversari impensieriscono poco e al 40° sempre il Pelle si procura e trasforma il rigore!
Tifo buono, ancora appannato dalle ferie ormai andate, si recupera bene nella seconda metà! Dopo essere finalmente tornati quest’anno ad andare in trasferta anche in pullman, oggi il tragitto di 20 minuti in macchina e il ritorno ad un campaccio come questo ci ha riportati indietro di 3 anni, alla prima categoria, ai periodi bui della nostra storia. Tuttavia è anche questo il bello: poter guardare tutto dall’alto in basso, con un futuro che si prospetta glorioso!
Sempre + 7… aspettando a Sondrio!
 
13012008062  13012008065
 
 
 

20-1-07 Alzanocene-Pro Lissone 0-0 

Il calcio è il calcio: possono esserci anche 31 punti di differenza tra la prima e l’ultima, che a volte non significano nulla!
E’ andata bene per fatto che oggi si poteva persino perdere. Brutta partita dei nostri, senza colpevolizzare nessuno, considerando però una prestazione sotto tono in generale. Primo tempo giocato da entrambe le squadre, che sbagliano le rispettive occasioni; nel secondo gli ospiti, che non sembravano quelli dell’andata, si chiudono e concedono pochissimo.
Tifo splendido nel primo tempo, poi ci spegniamo pian piano verso la fine!
Una partita storta, tuttavia, non può cancellare tutto quello che si è costruito: sempre insieme verso la vittoria!
 
 
 

27-1-08 Sondrio-Alzanocene 0-0 

FIERI DI NOI, FIERI DELLA SQUADRA!
Riscattata pienamente la prestazione di domenica scorsa! Il risultato può essere bugiardo, ma va bene lo stesso. Primo tempo che si apre con un discreto possesso palla e una grande occasione: Marchesi entra in area e viene atterrato senza ombra di dubbio, tranne per l’arbitro! Sugli spalti gli animi si scaldano: i tifosotti locali incominciano a insultare prima la nostra dirigenza, poi noi! Le reazioni non si fanno attendere: in modo più o meno brusco riusciamo a difendere i nostri colori e a zittire gli avversari!
Passato il nervosismo continuiamo a spingere la squadra anche nel secondo tempo, nel quale si crea e si sbaglia!
Nulla di grave, infatti oggi il punto si considera guadagnato!
Finalmente si torna a fare trasfertone! Che bello! Partenza ore 10, alle 11.30 eravamo al ristorante! Gran pranzo, pieni ripartiamo verso Sondrio: un’ora in cui succede di tutto, tra cui uno spogliarello del Giuly e un Tova in grande forma.
Il ritorno è un’altra cosa: dopo una prima mezz’ora in cui si intonano cori, si cade in un abbiocco generale, disturbato ogni tanto da un olezzo non proprio profumato!
 
IMGP0912  IMGP0914  IMGP0934 
IMGP0928  IMGP0933  IMGP0939
 
 
 

3-2-08 Alzanocene-Seregno 0-0 

Terzo 0-0 di fila. C’è di bello che sono 4 giornate che non prendiamo gol! Oggi non si è vista una brutta partita, molto tirata, anche divertente. Primo tempo del Seregno, che pressa e crea di più. Il sostituto di Pesenti, Cortinovis compie due grandi parate. Ripresa che cambia e vede i bianconeri aggredire maggiormente e arrivare più volte in area. Buon esordio del neo-acquisto Sonzogni, speriamo riesca a sostituire il Morsta, che purtroppo è ancora lontano dal rientrare.
Grande tifo oggi sugli spalti; erano 5 anni che il settore ospiti non riapriva al Carillo! Finalmente s’è visto un gruppo ultrà avversario. Noi ci presentiamo alle 13:15 per aspettare gli ospiti; stupenda prova per 90 minuti. I seregnesi arrivano in una ventina; cantano abbastanza bene per 25 minuti, poi calano vistosamente.
Anche oggi il punto è guadagnato per il fatto che il Seregno si è dimostrata una buona squadra; inoltre il Pontisola ha perso in casa contro il Mariano e allunghiamo a più 9.
Si dice che la fortuna aiuta gli audaci, sicuramente abbiamo un gran culo!
Ora si deve tornare a vincere!
 
 
 

10-2-08 Cabiate-Alzanocene 2-0 

Bah perdere così: un 2-0 senza subire un tiro in porta!
Partita dominata per 90 minuti; il primo tempo inizia con i bianconeri che cercano subito il gol. L’occasione più ghiotta con Oberti che entrato in area spara all’incrocio! I continui assalti non portano a nulla. Nemmeno nella ripresa riusciamo a segnare: Pellegris di testa si fa parare da un portiere in stato di grazia.
Tutto sembra avviato verso l’ennesimo 0-0, quando all’85° un innocuo tiro viene corretto in rete dal nostro Corna, spiazzando l’incolpevole Pesenti. Cercando il pareggio ci sbilanciamo e si subisce il raddoppio con il solo Peso a difendere la porta sulla tre-quarti.
Prima trasferta amara, che lascia il segno durante il viaggio di ritorno; gran bel tifo per tutta la partita, una 15ina i presenti oggi. Come sempre succede in questi casi il pubblico, dapprima amichevole e complimentoso, si tramuta in "ostile" e "minaccioso"… Bastano due parole e una secchiata d’accqua a calmare i tifosotti granata.
Il problema sono i gol, non si segna più!
Comunque sempre a fianco della squadra.
p.s. Onore a quei giocatori che sono venuti sotto di noi anche dopo la sconfitta!
 
10022008079  10022008080  10022008081
 
 
 

17-2-08 Voluntas Osio Sotto-Alzanocene 0-1 

Alla grande!
Grandiosa prova di carattere dei nostri oggi in quel di Osio Sotto. Come se non fosse successo niente domenica scorsa, la partita è subito nelle nostre mani, spingiamo e creiamo dall’inizio. Al 28°, dopo un batti e ribatti in area, la palla arriva al centro dove si fa trovare pronto il capitano Valenti che insacca senza pietà e viene a esultare sotto di noi. Gli avversari sembrano crescere, ma siamo noi che continuiamo a cercare il secondo gol.
Il secondo tempo si apre con la seconda ammonizione per un ingenuo Marchesi. Rimaniamo in 10 per 40 minuti a resistere agli inefficaci attacchi giallo-neri.
Eroici portiamo a casa questa vittoria meritata e fondamentale.
Lost Boys mitici: dopo Lissone, tifo migliore della stagione; belli compatti e voluminosi trasportiamo i ragazzi di nuovo alla vittoria.
SEMPRE INSIEME VERSO LA META!
 
17022008083  17022008084  17022008085 
 
17022008086  17022008088
 
 
 

24-2-08 Alzanocene-Villa d’Adda 2-1

 

Dopo un periodaccio sta tornando la grande spinta del vecchio cuore bianconero!
Dopo essere andati, prima della partita, al cimitero a fare visita al Daniele Magni e porre la sciarpa sulla tomba, abbiamo fatto un minuto di silenzio dopo il calcio d’inizio.
Proprio durante un coro a lui dedicato, al 2° minuto, c’è una mischia in area, nella quale il Sonzo trova la via della rete; non pensiamo sia stata solo una coincidenza.
Il primo tempo va via liscio, con alcune occasioni sbagliate dagli attaccanti e un avversario che non punge. Purtroppo il secondo tempo si apre con una punizione trasformata dal granata Maspero. Al quarto d’ora l’incredibile: dopo un rigore negatoci per fallo di mani, non ci viene convalidato un gol con la palla di poco oltre la linea. 5 minuti dopo altro rigore non dato dopo una falciata sul Pelle.
I gladiatori non mollano e riusciamo a trovare il sorpasso al 92° con una punizione che scavalca la difesa, pallone a Locatelli e rete del Pelle, che si sblocca (quota 10).
Lost Boys motivati dalla ricorrenza, per 45 minuti tifano alla grande, anche se rimaneggiati; poi grandissime contestazioni e meno cori.
Superbo Pellegris quando a torso nudo si arrampica sulle barriere e abbraccia il Jo dopo il gol liberatorio. Onore anche al capitano che nonostante il serio infortunio non lascia la panchina!
Tutti a Gorgonzola!!!
 
 
 

Manca poco!

Ormai manca nemmeno un terzo di campionato e stiamo ancora stupendo chi non credeva in noi. Non sappiamo come andrà a finire, ma sappiamo una cosa: arrivare al traguardo non sarà facile.
Dopo avere superato brillantemente alcuni torti subiti e qualche periodo storto, sembrava fatta.
Ma ecco un’altra tegola: anche il Capitano starà fuori fino alla fine.
Non si può pretendere niente di più da voi ragazzi, che fino ad oggi vi siete dimostrati meritevoli della maglia che portate. Tuttavia per arrivare al sogno serve ancora un ulteriore sforzo da parte vostra e nostra.
 
 
 

2-3-08 Giana Erminio-Alzanocene 0-1 

Grande vittoria!
Noi e i ragazzi oggi abbiamo dato prova di ciò che significa passare le domeniche per questa maglia!
In un campaccio degno nemmeno di una 3^ categoria si lotta e si fa nostro un risultato che è oro nella corsa promozione; un primo tempo giocato bene dai nostri, anche se si sbagliano alcune cose per colpa del terreno, creiamo molto con il genio, Pelle e Sonzo, ma non si trova la porta. Nel secondo tempo, al 2° minuto, la palla arriva a Locatelli in area che la protegge, si gira e segna… Poi una buona gestione del risultato, che stava per cambiare quando i nostri 3 difensori non colpiscono il pallone, sempre per colpa delle buche, ma il grande Peso para con il piede. Punteggio giusto che ci riporta a + 5 dal Pontisola.
Bella trasferta anche oggi, con il nostro autista preferito: grande Giordano! Dal pullman si scende compatti e subito appendiamo gli striscioni nello stupore dei milanesi. Buon tifo costante sotto un sole cocente: tutti nudi e alla fine abbronzati. Dopo la partita aspettiamo la squadra con del buon vino offerto a tutti e una bottiglia regalata al bomber odierno. Gran finale al ritorno ad Alzano: bandiere e sciarpe fuori dai finestrini del pullman in giro per il paesello!
 
02032008091  02032008093  02032008095
 
02032008097  02032008098
 
 
 

5-3-08 Alzanocene-Pontirolese 1-0

 

Per la seconda volta di fila in casa, risolve Pellegris all’ultimo minuto, oggi al 95°!
Il bomber non ha concretizzato ghiotte occasioni per tutta la partita, come i suoi compagni di reparto. Partita un po’ annebbiata con dei giocatori abbastanza stanchi dopo soli 3 giorni dalla partita giocata sotto un sole cocente.
Tuttavia il primo tempo passa gestito bene dai nostri che creano molto, ma non finalizzano. Nel secondo si fanno vedere anche gli ospiti che, causa un Alzanocene votato all’attacco, trovano qualche insidioso contropiede e perfino un pericoloso palo. Passata la paura, c’è l’assedio finale e proprio al 95°, sempre in una mischia in area, Pellegris colpisce di testa e trova l’angolino. Scoppia il boato che lascia parte alla gioia.
Nonostante il turno infrasettimanale pomeridiano, troviamo un Carillo pieno di gente. Anche la curva Magni ritorna ai tempi della C1: l’assenza di molti Lost Boys, causa lavoro, è rimpiazzata da una presenza numerosa di ragazzini della Stezzanese; buon tifo e colpo d’occhio spettacolare.
E domenica il derby…
Anche oggi il Capitano è stato insieme a noi.
Valenti sempre più uno di noi!
 
 
 

9-8-03 Alzanocene-Gandinese 3-1 

 

 
Gran bel derby al Carillo!
Un 3-1 nel segno di bomber Pellegris. Partita giocata a viso aperto da entrambe le squadre; gandinesi che arrivano ad Alzano motivati dalla sconfitta subita in casa all’andata e si capisce subito che vogliono fare risultato. Prima frazione in parità su tutti i punti: i bianconeri aprono con un buon quarto d’ora in cui si sfiora più volte il vantaggio, poi è il turno della Gandinese che si fa più pericolosa; alla mezz’ora segna Pellegris dopo un’azione corale del centrocampo; purtroppo nel recupero l’arbitro non fischia un fallo di mano che alimenta un contropiede rossonero e c’è il pareggio.
La partita riprende con un Alzanocene all’arrembaggio: dialogo Pellegris-Sonzogni, che entra in area e viene atterrato; il bomber trasforma. Gli avversari si sbilanciano e al 25° Oberti si apre sulla destra, crossa al centro e arriva il Pelle che segna letteralmente di culo (scivolando sul terreno bagnato).
Proprio un bel derby, da noi vissuto intensamente, gran tifo e coreografia. Ci si attendeva la bolgia di Gandino, che, come all’andata, non c’è stata… Va bene così, a +10, aspettando il Pontisola che recupererà mercoledì.
Domenica tutti in pullman che si assalta Verano!!!
 
 
 

16-3-08 Folgore Verano-Alzanocene 2-2 

Un buon punto quello guadagnato oggi in Brianza; bel pareggio che accontenta entrambe le squadre.
Come all’andata 2 gol per parte e anche la successione è la stessa. I granata partono forte da subito e, forse un po’ avvantaggiati dal fondo sintetico, al 5° trovano il vantaggio da una ribattuta di testa dopo una punizione. I nostri ragazzi reagiscono e al 25° l’arbitro concede un rigore leggermente dubbio che il bomber trasforma. Nel secondo tempo la partita migliora e al 20° Pellegris (quota 16) scarta un difensore trafiggendo il portiere sul secondo palo. I locali vogliono almeno il pareggio, che arriva al 35° su colpo di testa, colpevole la difesa.
Tifo migliore del campionato! Non serve dire altro! Qualche provocazione iniziale dei tifosotti veranesi, che vengono zittiti immediatamente in modo educato… Grandi brindisi finali con un Giuly nudo che offriva da bere a un vecchietto brianzolo già allegro.
+ 8…
 
101_0598  101_0599  101_0609  101_0610
 
 
 

30-3-08 Alzanocene-Curno 1-2 

Cade oggi l’imbattibilità del Carillo che durava da un anno e mezzo.
Poco male, riguardo al risultato, infatti in classifica rimaniamo a + 8; purtroppo c’è stata una battuta d’arresto sul piano fisico. Il gioco c’è stato, ma meno pungente di altre volte.
Durante tutta la partita abbiamo creato molto, ma non siamo riusciti a trovare il vantaggio sia sullo 0-0, che sull’ 1-1. Nel primo tempo dopo due occasioni, di Pellegris e di Sonzogni, non sfruttate al massimo, subiamo gol durante una mischia in area. Al rientro dagli spogliatoi gran reazione immediata: il ritrovato Sorti lascia partire un tiro da fuori area che si insacca sotto il sette. Quando si pensa già ad avere  raggiunto un buon pari, al 47° un indecisione collettiva della difesa fa sì che Bonacina segni.
Delusione contenuta da parte nostra, che, dopo avere cantato tutta partita con qualche alto e basso, non molliamo e accompagnamo i ragazzi negli spogliatoi anche dopo una giornata storta. Grandi raga lo stesso sotto di noi.
Locatelli e il solito Valenti presenti in curva: ci fa piacere avere il capitano in mezzo a noi, ma sarebbe meglio vederlo in campo…
TERNO TREMA!!! I LOST BOYS STANNO ARRIVANDO!!!
 
 
 

Allenamento pre-Pontisola

Ieri sera abbiamo presenziato all’ultimo allenamento prima dello scontro diretto di domani. Dopo essere stati all’ormai di casa Crazy Bar di Cene, andiamo a piedi verso il centro di allenamento di Cenello. Per non essere avvistati passiamo dal sentiero; il Giuly accende la torcia e si comincia a cantare. Veniamo accolti da un grande applauso dei giocatori sorpresi e stupiti. Dopo esserci posizionati e avere appeso gli striscioni "Annientiamoli" e "Pronti alla battaglia" intoniamo cori per un’ora e un quarto.
A fine seduta non riceviamo solo i ringraziamenti, ma anche  una cassa di birra portataci dai due Maffe. Oltre al nettare dorato, ci vengono offerti anche dei panini. Veniamo invitati a brindare negli spogliatoi dai ragazzi che noi ogni domenica duramente accompagniamo.
E’ stato proprio un bel gesto da parte loro, che si sono dimostrati ancora una volta dei grandissimi uomini. Da tutto ciò si può intuire il fatto per il quale siamo primi in classsifica: prima di tutto c’è il gruppo.
Da ieri sera si può dire che la società, la squadra e noi Lost Boys forminamo una cosa sola: l’ALZANOCENE.
 
04042008230  04042008231  04042008232  04042008233
 
 
 

6-4-08 Pontisola-Alzanocene 1-2

ORMAI E’ QUASI FATTA!!!
Dopo questa esaltante ed eroica vittoria mancano solo due pareggi per andare in Serie D! Osti che bello vincere a Terno davanti al loro pubblico che è stato zitto e muto…
Apre le danze al 16° Sonzogni, dopo una percussione di Pellegris e una mischia in area. Il Pontisola, continua a spingere e trova un generosissimo rigore con Ghisalberti che si lascia cadere in area. Al 18° si è di nuovo in parità. Come quasi sempre, i bianconeri rientrano dagli spogliatoi carichi come belve: a noi non basta il pareggio e il Pelle ci accontenta grazie a un bel contropiede e depositando la palla in rete. Per i restanti 35 minuti il Ponte cerca almeno il pareggio, trovando solo una pericolosa traversa. Grande vittoria, impreziosita dal fatto che questa volta la lezione di calcio è stata nostra; abbiamo trovato infatti una squadra scorbutica, fallosa e maliziosa, ma insieme siamo riusciti a battere tutto e tutti. Grande tifo, anche se sapevamo di avere già mezza vittoria in tasca dopo venerdì sera! Lasciamo appeso allo stadio lo striscione "Game Over", tra le proteste dei locali. Carosello finale da Terno ad Alzano e poi in paese.
 
06042008236  06042008237  06042008239  06042008240
 
 
 

13-4-08 Alzanocene-Caravaggio 3-1

SERIE D! SERIE D! SERIE D! SERIE D! SERIE D! SERIE D! SERIE D! SERIE D! SERIE D! SERIE D! SERIE D!
Bellissimo!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Dopo 9 anni tra retrocessioni, ripescaggi, cattive gestioni e campetti infernali, si torna a vincere un signor campionato in modo autoritario!
9 anni sono passati da quel pomeriggio di Cittadella, 9 anni dalla festa in paese e dalla Serie B!
9 anni in cui abbiamo "mangiato" di tutto!
Ma noi non abbiamo mai mollato e riteniamo giusto considerare questa vittoria un po’ anche nostra! Ringraziamo la società, che si è dimostrata seria e capace, ringraziamo la squadra che ha avuto due coglioni così, ringraziamo noi stessi per avere sempre creduto di poter tornare nel calcio che conta!
Riguardo la partita: senza storia si doveva vincere e abbiamo vinto! Al 15° gol in mischia di Locatelli, al 30° e al 36° gol fotocopia di Pellegris e Austoni, involatisi sulla fascia sinistra. Al 40° gol su rigore dei biancorossi.
Tifo paura! Numerosa presenza che si fa sentire e che invade al triplice fischio.
Dopo partita da urlo: gavettoni e docce per tutti! Poi carosello per Alzano, Nembro, Albino (cantando "A noi dell’AlbinoLeffe non ce ne frega un cazzo, noi siamo qui per cantare AlzanoCene in D") fino ad arrivare al Crazy Bar di Cene. Qui rincontriamo la squadra con la quale brindiamo e cantiamo per un’ora per poi andare al ristorante e chiudere in bellezza la giornata!
GRAZIE RAGAZZI!
 
P4130006  P4130009  P4130010  P4130011
 
P4130015  P4130016  P4130017  P4130018
 
P4130019  P4130020  P4130021  P4130022
 
P4130025  P4130029
 
 
 

20-4-08 Trevigliese-Alzanocene 1-0

Partita che non conta nulla per la stagione, anche se non fa certo piacere perdere, soprattutto al 90°.
Brutto match, tipico di fine stagione: zero emozioni per 89 minuti. Poco incisivi i bianconeri, nondimeno i biancocelesti.
Da segnalare due belle parate del secondo portiere, bandiera dell’Alzano, Cortinovis, che lascia la possibilità al Peso in panchina di sorridere e partecipare ai nostri cori.
Atmosfera scanzonata sugli spalti, pochi cori concreti, soprattutto nel primo tempo, ma tante grosse grasse risate.
Nient’altro da dire riguardo ad oggi, se non " Non c’è partita, Mario Astolfi con noi a vita! "
Aspettando la festa di domenica prossima…
 
101_0805  101_0806  101_0807  101_0808
 
 
 

27-04-08 Alzanocene-Mariano 1-1

Ultima partita stagionale in casa: come ci si aspettava è stata una festa!
Carillo pieno, solo contro il Pontisola lo era stato di più.
Abbiamo voluto salutare e ringraziare la squadra e la società a modo nostro: 2 striscioni, preparati venerdì pomeriggio sul Monte di Nese dove si va in camporella, copricurva a scacchi di 15 metri e fumogeni vari, visto che si può ancora.
Accogliamo i giocatori e si comincia a cantare; bene per i primi 25 minuti, poi la grinta lascia il posto alla gogliardia. Nel secondo tempo ci si riprende e si accompagnano i ragazzi al pareggio: al 60° il Maffe trova il 2° gol in campionato in una mischia in area; in precedenza, al 15° aveva segnato l’ex "campione" Matarrese sfruttando un’indecisione difensiva.
Ora si aspetta solo il degenero di Usmate!
 
 
 

4-5-08 Usmate-Alzanocene 1-0

 
Ultima trasferta, ciliegina sulla torta degna di questo trionfale campionato. Partiamo da Alzano alle 2 per arrivare con un certo anticipo… sì: il mitico autista Giordano, di cui oggi abbiamo avuto la conferma essere proprio pazzo, ci portati in camporella invece che allo stadio.
La partita si fa elettrizzante subito per loro, tant’è che al 15° passano in vantaggio con un rigore… Poi il risultato si impatta e non ci sono più emozioni. Sugli spalti è una festa: il migliore è il Davide in versione femminile; travestito da viados, oltre che allo stadio, entra all’autogrill, proponendo agli avventori servigi a basso prezzo.
Il ritorno è da incubo: il Giordano sbaglia strada e va a infilarsi in mezzo al paese, incastrando il pullman; solo dopo mezz’ora ne veniamo fuori.
Venerdì ultimo atto della stagione a Verolanuova, con il triangolare tra le vincitrici dei 3 gironi lombardi che decreterà la squadra campione.
 
 

Trofeo regionale lombardo 

E così si chiude anche questa stagione, nel nostro stile, con una vittoria di carattere, voluta e meritata. voluta e meritata. Siamo campioni regionali lombardi d’Eccellenza, un titolo che si assegna da pochi anni, che può non contare se si perde, ma che fa piacere avere conquistato.

Allo stadio Bragadina di Verolanuova (Bs) va in scena l’ultimo atto della stagione 2007/08 per i 3 vincitori dei gironi. Il triangolare, composto da due minipartite da 45 minuti l’una per ogni squadra, si apre con la vittoria della Nuova Verolese sul CasteggioBroni. I bianconeri scendono in campo subito dopo, vincendo prima ai rigori contro i pavesi e poi per 1-0 (gol di Oberti) contro i padroni di casa, surclassandoli sul piano del gioco.

Noi Lost Boys arriviamo prima della seconda partita del triangolare, sempre in pullman e ci presentiamo carichi, consci che l’appuntamento era di quelli importanti; ottimo tifo e prestazione.

Constatiamo anche la presenza di 3 Pirates del CasteggioBroni; non pervenuti i fantomatici Irriducibili verolesi.

Ultima partita ufficiale non significa ultima uscita: l’Alzanocene giocherà venerdì 23 alle 17 un’amichevole contro il Monza, il ritorno di un match che non può che essere di buon auspicio. Inoltre come gruppo, continueremo a presenziare negli stadi durante i play-off  e play-out di C.

 
 
 

23-5-08 Alzanocene-Monza 1-2 

Passerella finale al Carillo contro il ben più quotato Monza. Sconfitta che non ci sta per quanto mostrato sul campo dalle due formazioni.

Passiamo in vantaggio con Pellegris, che molto probabilmente segna l’ultimo gol in bianconero e il primo tempo, con un Monza poche volte pericoloso, finisce 1-0.

Nel secondo tempo spazio ai giovani e le cose cambiano: subiamo il pareggio, ma non demordiamo, anche se a fine partita incassiamo anche in secondo gol.

Poco pubblico, poche emozioni e pochissimo tifo: del resto la nostra presenza era limitata ai non lavoratori. Monzesi non pervenuti.

Con la speranza che l’anno prossimo porti altre grandi soddisfazioni, ringraziamo i giocatori che non resteranno, quelli che faranno ancora parte di questa avventura, la seria ed elegante società e tutti i componenti del gruppo.

Domenica prossima ci salviamo se si andrà a Cittadella, ma da quella successiva si dovrà incomincare a star dietro alle morose o cercare di ammazzare il weekend.

 
 
 
 

Cittadella-Cremonese

Appena arrivati a casa dopo una trasferta che era da un po’ che nn facevamo più! Dopo anni si ritorna al mitico Tombolato di Cittadella, luogo della magica promozione in Serie B.
Che dire gli anni sono passati, ma il gemellaggio è sempre più forte: la Gioventù Granata ci accoglie come non meglio avrebbero potuto fare: bere e mangiare a volontà e un’accoglienza a dir poco calorosa!
Grandi. Noi non possiamo che appendere la nostra bandiera a fianco dei loro striscioni e ricambiare con un gran tifo.
Purtroppo il Citta perde per 1-0, ma si continua fino in fondo.
Da Alzano partiamo in due macchine, arriviamo nella cittadina veneta dopo 3 ore e mezza di traffico e subito cerchiamo l’entrata del settore dei locali. Non sapendo che l’ingresso era stato spostato, continuiamo a passare indomiti sotto la curva dei cremonesi, al che, la terza volta, la capa della digos ci ferma e parla col Davide:
Birra:- Ma voi siete della Cremonese o del Cittadella?
Davide:- Ehmmm…. E comunque siamo con il Cittadella!
Birra:- Ma cosa fate qua?
Davide:- Dobbiamo vedere la partita!
Birra:- Ma da dove venite?
Davide:- Dalla strada!
Birra (ormai spazientita):- Ma con cosa siete qua?
Davide:- A piedi!
Birra (sempre più spazientita):-Dai dai fate il giro, che qua non si passa!
Alla fine abbiamo trovato il settore e tutto è andato per il meglio, tranne il risultato.
Domenica ritorno a Cremona.
 
 
 
 

Cremonese-Cittadella

Si chiude qui la stagione sportiva per noi Lost Boys. Anche oggi, come domenica scorsa, al fianco degli amici di Cittadella. Oggi siamo andati a Cremona per il ritorno della finale play-off, che ha visto vittoriosa la squadra granata per 3-1. Presenti in 3, a causa delle morose anti-calcio, prendiamo parte anche noi alla festa promozione. Come all’andata un brivido è salito per la schiena, quando hanno intonato per noi "Alzano Alzano". Con l’augurio di una permanenza nella serie cadetta, l’invito al Carillo Pesenti è sempre valido. Se l’AlbinoLeffe non dovesse salire in A, saremo sicuramente presenti sia a Bergamo che al Tombolato. Ciao ragazzi, Sitadea e Alzà, bira, mona, per sempre ultrà!
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Informativa sulla privacy
Sito web gratis da Beepworld
 
L'autore di questa pagina è responsabile per il contenuto in modo esclusivo!
Per contattarlo utilizza questo form!